News



30/03/2017

POF 2017 - DEONTOLOGIA - Avvocati in pericolo. Il caso Turchia

Cari Colleghi,

chi esercita la professione di avvocato, con coscienza e determinazione a difesa dei diritti, in molti paesi mette in pericolo la propria vita. In Turchia, gli Avvocati che difendono  in tutte le istanze giudiziarie il diritto del popolo kurdo a rivendicare l’autodeterminazione e il diritto alla libertà di parola degli attivisti dei movimenti democratici sono identificati come complici, messi in galera, torturati e uccisi. 

Ne parleremo giovedì 30 Marzo ale ore 15.30 presso l'Aula Magna della Corte d'Appello, con l'Avv. Barbara Spinelli dei Giuristi Democratici, l'Avv.  Mahmut Sakar già avvocato del leader curdo Abdullah Ocalanl, 'Avv. Pınar Akdemir del Consiglio dell Ordine degli avvocati di Ankara

 

Ai partecipanti verranno riconosciuti n. 3 Crediti Formativi in materia deontologica.

 

Vi ricordiamo, inoltre, che a far data dall'01 maggio 2017 la partecipazione agli eventi formativi sarà possibile solo attraverso il sistema RICONOSCO oppure utilizzando il nuovo Tesserino magnetico che potrà essere richiesto al Consiglio dell'Ordine con le modalità indicate nel link di seguito riportato:

http://www.ordineavvocatimessina.it/formazione/detail/id/559/nuovo-tesserino-magnetico/

Stante l'approssimarsi del definitivo passaggio al sistema informatico, Vi invitiamo a provvedere per tempo a fornirvi di uno dei supporti magnetici di cui sopra.

 

Cordialmente,

Il Delegato alla Formazione Permanente 

(avv. Giovanni Villari)

 

Il Segretario

(avv. Giovanni Arena)

 

Il Presidente

(avv. Vincenzo Ciraolo)





Ultimi Tweet


Realizzazione sito web Synthetic Lab